Attacchi di panico

SINTOMATOLOGIA
Il Disturbo da Attacchi di Panico (DAP) è uno dei disturbi di ansia più trasversali, poiché interessa la persona in senso olistico, nel corpo, nella mente, nella sua anima e nelle sue relazioni. La sintomatologia varia da persona a persona, pertanto esistono diversi Attacchi di Panico; tuttavia i sintomi più comuni del Disturbo da Attacchi di Panico sono la tachicardia, la sudorazione, i tremori , la sensazione di soffocamento, dolore o fastidio al petto, la paura di morire, sensazione di irrealtà, vampate di calore, sensazioni di sbandamento. Quando si vivono questi sintomi (non necessariamente tutti) occorre esprimere ciò che si sta avvertendo a chi è vicino in quel momento e rivolgersi al medico di fiducia per evitare le pseudodiagnosi fai-da-te.

COME AFFRONTARLO
Il Disturbo da Attacchi di Panico può divenire invalidante per la persona e la sua vita quotidiana, è bene pertanto rivolgersi, dopo essersi rivolti al medico di fiducia, agli specialisti esperti nel Disturbo da Attacchi di Panico (psicologo, psicoterapeuta, psichiatra, neurologo).

COSA POSSO FARE PER TE
Nella mia pratica clinica mi dedico al Disturbo da Attacchi di Panico da diversi anni attraverso la Psicologia Umanistica e l’Analisi Bioenergetica. Frequento corsi di aggiornamento che consentono di arricchire la mia attività clinica (corsi gestione dell’ansia attraverso tecniche cognitivo comportamentali e ad approccio breve strategico).  La Psicologia Umanistica e l’Analisi Bioenergetica propongono un modello di psicoterapia integrata mente-corpo utile al riconoscimento e all’espressione delle proprie emozioni, le quali, nella persona sofferente di panico, sono “soffocate”.

Compila il form di contatto sottostante per la Tua consulenza psicologica:

I commenti e le domande sono bene accetti.

* indicates required field